• STUDIO LEGALE MICHIELAN

TAR Veneto, Sez. II, Sent. n. 1059/2017- tutela del paesaggio colline del prosecco - sesto di impianto dei filari di vigneto a "girapoggio" e non a "rittocchino"


Già nel settembre 2016, avanti il Consiglio di Stato in sede cautelare d'appello, il comune diPieve di Soligo asssittio dall'avv. Primo Michielan, aveva a prefigurare l'esito di merito del presente giudizio sulla rilevanza paesaggistica e delle modifiche al sistema d'impianto dei vigneti.

Con la sentenza in commento è stata dichiarata la legittimità dell'ordinanza comunale di ripristino del sesto d'impianto dei filari di vigneto a "GIRAPOGGIO" , con i suoi terrazzamenti secondo le curve di livello, caratterizzante gli ambienti delle colline del prosecco del Veneto e non con il sesto d'impianto a "RITTOCCHINO", perpendicolari al fondo della collina, essendo un'alterazione permanente dell'aspetto esteriore dei luoghi equiparabile alla realizzazione di un nuovo vigneto, nonchè comportante un'alterazione dell'assetto idrogeologico. 

Pertanto alla realizzazione di un nuovo vigneto occorrerà una previa autorizzazione paesaggistica ed idrogeologica ex art. 149, co. 1, lett. B del D.Lgs. 42/2004.



Scarica allegato